Serate musicali estive a Bose 2017

Piero Guccione Tramonto a punta Corvo, 1974
Piero Guccione Tramonto a punta Corvo, 1974

 

Alcune sere durante l’estate, durante le tradizionali settimane bibliche e di spiritualità, la comunità propone agli ospiti un momento musicale, per condividere istanti di bellezza e di distensione con amici musicisti.

 

Venerdì 14 luglio 2017, ore 20,30

Fabio Mina, flauto traverso, duduk, khaen, gaita colombiana, danmoi
High winds may exist
“Ho sempre trovato nel vento una sorta di maestro, dal quale imparare l’arte del mutamento, del lasciarsi portare, non come in una resa passiva, ma come fanno gli uccelli marini o gli alberi che non gli si oppongono, sarebbe inutile, ma lo assecondano e tentano di comunicare con le sue folate. Così è nata questa musica.” (F. Mina)
http://www.fabiomina.it/

 

Venerdì 28 luglio 2017, ore 20,30

Bin Huang, violino
Edoardo Maria Strabbioli, pianoforte
Johannes Brahms
Sonata n. 1 in sol maggiore per violino e pianoforte, op. 78
Sonata n. 2 in la maggiore per violino e pianoforte, op. 100

 

Mercoledì 2 agosto 2017, ore 20,30

Gianfranco Coppola, contrabbasso
Rachmaninov - Vocalise
Rossini - Une larme pour basse
Elgar - Salut d’amour
Koussevitzky - Concerto per contrabbasso e orchestra (Allegro, Andante, Allegro)

 

Martedì 22 agosto 2017, ore 20,30

Ares Tavolazzi, contrabbasso
Elias Nardi, oud
I due musicisti portano avanti una personale ricerca musicale, creando un ponte sonoro tra il mondo della musica mediorientale e quello del jazz e delle tradizioni classiche e contemporanee europee. L’originale impasto sonoro che scaturisce dalle avvolgenti melodie e dalle ritmiche tipiche lascia ampio spazio all’improvvisazione.