I primi sette concili ecumenici (in francese)

I primi sette concili ecumenici (in francese)

20 - 23 Aprile 2015

(Salva su calendario)

Italia

MICHEL FÉDOU, gesuita, docente di Patristica e di Teologia dogmatica al Centre Sevres – Facultés jésuites de Paris. Membro di diversi gruppi di dialogo ecumenico. 

Nicea, Costantinopoli, Efeso, Calcedonia: in queste città dell’Asia Minore si sono tenuti, fra il 325 e il 787, i primi sette concili ecumenici. Il percorso intende esporre i motivi della loro convocazione e, soprattutto, rendere conto del loro apporto alla comprensione della fede cristiana. Si accorderà una importanza particolare ai simboli di Nicea e di Costantinopoli I, alla definizione cristologica di Calcedonia, alla dottrina di Costantinopoli III sulle volontà di Cristo, così come alla posizione adottata da Nicea II nel contesto della controversia iconoclasta. Il percorso aiuterà a comprendere l’origine delle divisioni tra Chiese “calcedonesi”, “nestoriane” e “monofisite” e mostrerà anche come lo studio dei primi concili presenti delle sfide ecumeniche importanti per le relazioni con l’ortodossia.

Il corso del prof. Michel Fédou sarà tenuto in lingua francese con traduzione simultanea.



Studium    |    Monastero di Bose