Il monachesimo tardoantico in terra santa

Il monachesimo tardoantico in terra santa

11 - 14 Maggio 2015

(Salva su calendario)

Italia

prof.ssa LEAH DI SEGNI, docente di epigrafia greca, geografia storica e monachesimo bizantino presso l’Istituto di Archeologia, Università Ebraica di Gerusalemme.

Sfondo storico del periodo delle origini. Ascetismo precristiano e ascetismo cristiano. Diverse ipotesi sulle origini del monachesimo. Inizi del monachesimo in Egitto: Antonio, Pacomio, Macario e le diverse forme di vita monastica: eremiti, cenobiti, laurite. Le fonti per la storia del monachesimo: agiografie, panegirici, apophthegmata (detti dei padri), letteratura anedottica, opere di istruzione alla vita monastica, epistolari, rapporti di pellegrini.

Gli inizi del fenomeno monastico in Palestina: Ilarione presso Gaza, Caritone nel deserto di Giuda. “Il deserto diventa città”: Eutimio nel deserto della città santa; Gerasimo e i monasteri del deserto del Giordano; Giovanni l’Egiziano a Choziba; Saba e le sue fondazioni; Teodosio Cenobiarca. Il monachesimo sinaita: inizi e centri principali.

Per approfondire:

Doroteo di Gaza, Comunione con Dio e con gli uomini



Studium    |    Monastero di Bose