Lo spazio liturgico e i luoghi della liturgia

Lo spazio liturgico e i luoghi della liturgia

03 - 06 Aprile 2017

(Salva su calendario)

Italia

prof. Giuliano Zanchi
teologo, docente di Arte sacra presso il Seminario diocesano e l’Istituto di scienze religiose di Bergamo

PROGRAMMA

La forma cristiana del rito ha profondamente relativizzato la visione arcaica dello spazio sacro. La casa di Dio in mezzo agli uomini è l’assemblea dei discepoli riuniti nel suo nome. L’invenzione di un edificio per la liturgia ha convissuto lungo la storia con la severità di questo principio. Nel bene e nel male. Ha dovuto del resto procedere all’invenzione di specifici punti d’azione nei quali dare luogo alla presenza del Signore nella comunità. Sono i luoghi della liturgia. Molto più che accurati prodotti dell’arte e dell’architettura. Ma luoghi nei quali la grazia di Dio tocca il corpo degli uomini.


Lo Studium del Monastero di Bose organizza ogni anno alcuni corsi di studio per i novizi e le novizie aperti anche agli ospiti, riguardanti le discipline bibliche, teologiche e umanistiche.
Le lezioni sono dal lunedì al giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle 18,00.

Per iscrizioni:
Tel: (+39) 015 679 185
dal lunedì al sabato eccetto sabato sera
con i seguenti orari:

dalle 10.00 alle 12.00;

dalle 14.30 alle 16.30;

dalle 20.00 alle 21.00.

Per informazioni:
ospiti@monasterodibose.it



Studium    |    Monastero di Bose