Ritiro - Il vangelo di Natale

Ritiro - Il vangelo di Natale

18 Dicembre 2016

(Salva su calendario)

Italia

predicato da Goffredo Boselli, monaco di Bose

Il vangelo di Natale è il racconto della nascita di Gesù che ne fa l’evangelista Luca. La nascita di un bambino è sempre una buona notizia, ma la venuta al mondo di Gesù porta anche con se la buona notizia che Dio viene al mondo. La venuta al mondo di Gesù annuncia come Dio sta al mondo. La nascita di Gesù avviene nella nuda normalità, in umiltà e semplicità, nella irrilevanza di chi marginale, che saranno i tratti essenziali dello stare al mondo del Nazareno. La sua maniera di nascere già annuncia la maniera di essere uomo che caratterizzerà Gesù, la vita che sceglierà di vivere e le condizioni che gli altri gli imporranno. “Oggi è nato per voi un Salvatore”: con Gesù viene al mondo un Dio inatteso e questo è la causa dello stupore, della gioia e della pace che per tutti è il Natale.

ore 12:00
CELEBRAZIONE EUCARISTICA
della IV domenica di Avvento

ore 16:00
CONCERTO DI NATALE

Antonio Vivaldi (1678-1741)
Dixit Dominus (RV 595)
Gloria (RV 589)

Coro e orchestra da camera dell'Associazione Corale Intonando
Direttore: FRANCO BIGLINO

Soprano: TERESA NESCI
Contralto: MARIA RUSSO


Per iscrizioni:
Tel: (+39) 015 679 185
dal lunedì al sabato eccetto sabato sera
a questi orari
dalle 10.00 alle 12.00;

dalle 14.30 alle 16.30;

dalle 20.00 alle 21.00.

Per informazioni:
ospiti@monasterodibose.it