Ferie maggiori di Avvento: 17 dicembre


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/monast59/public_html/templates/yoo_moustache/styles/bose-home/layouts/article.php on line 44

Photo by Fabrice Villard on Unsplash
Photo by Fabrice Villard on Unsplash

17 dicembre 2020

MARTIROLOGIO

Tracciandosi il segno della croce

INTRODUZIONE

Signore, apri le mie labbra
e la mia bocca canterà la tua lode
Dio, fa’ attento il mio orecchio
perché ascolti la tua parola.

Benedetto il Signore Dio, il Dio di Israele
egli solo compie meraviglie
benedetto per sempre il suo Nome di gloria
tutta la terra sia piena della sua gloria.

Gloria al Padre e al Figlio
e allo Spirito santo
com’era nel principio, ora e sempre
nei secoli dei secoli. Amen.

ANTIFONA MAGGIORE
  

O SAPIENTIA

O Sapientia,
quae ex ore Altissimi prodisti,
attingens a fine usque ad finem,
fortiter suaviter disponensque omnia:
veni ad docendum nos viam prudentiae.

O Sapienza
uscita dalla bocca dell'Altissimo
tu che riempi tutto l'universo
e tutto disponi con forza e dolcezza
vieni a insegnarci la via della salvezza.
 

SALMO

SALMO 147B

12 Glorifica il Signore, Gerusalemme
da’ lode al tuo Dio, o Sion!

13 Egli rinforza le sbarre delle tue porte
benedice i tuoi figli nel tuo grembo
14 dispone la pace ai tuoi confini
ti sazia con fiore di frumento.

15 Egli manda il suo messaggio sulla terra
e corre velocemente la sua parola
16 fa scendere la neve come lana
come polvere sparge la brina.

17 Egli manda briciole di ghiaccio
di fronte a questo freddo chi resiste?
18 poi manda ancora la sua parola: è disgelo
fa soffiare il suo vento: scorrono le acque.

19 Egli rivela la sua parola a Giacobbe
i suoi voleri e i suoi giudizi a Israele
20 non fa così con nessuna delle genti
nessuna di loro conosce i suoi giudizi.

VANGELO DEL GIORNO

Dal Vangelo secondo Matteo - Mt 1,1-17 (Lezionario di Bose)

1 Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. 2 Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, 3 Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esrom, Esrom generò Aram, 4 Aram generò Aminadàb, Aminadàb generò Naassòn, Naassòn generò Salmon, 5 Salmon generò Booz da Racab, Booz generò Obed da Rut, Obed generò Iesse, 6 Iesse generò il re Davide.
Davide generò Salomone da quella che era stata la moglie di Uria, 7 Salomone generò Roboamo, Roboamo generò Abia, Abia generò Asaf, 8 Asaf generò Giòsafat, Giòsafat generò Ioram, Ioram generò Ozia, 9 Ozia generò Ioatàm, Ioatàm generò Acaz, Acaz generò Ezechia, 10 Ezechia generò Manasse, Manasse generò Amos, Amos generò Giosia, 11 Giosia generò Ieconia e i suoi fratelli, al tempo della deportazione in Babilonia.
12 Dopo la deportazione in Babilonia, Ieconia generò Salatièl, Salatièl generò Zorobabele, 13 Zorobabele generò Abiùd, Abiùd generò Eliachìm, Eliachìm generò Azor, 14 Azor generò Sadoc, Sadoc generò Achim, Achim generò Eliùd, 15 Eliùd generò Eleazar, Eleazar generò Mattan, Mattan generò Giacobbe, 16 Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù, chiamato Cristo.
17 In tal modo, tutte le generazioni da Abramo a Davide sono quattordici, da Davide fino alla deportazione in Babilonia quattordici, dalla deportazione in Babilonia a Cristo quattordici.

Fai una breve pausa di silenzio

Se vuoi leggi il commento a questo vangelo fatto da un fratello o una sorella di Bose

CONTEMPLAZIONE

Sii benedetto, Signore,
per il nostro passato e per il nostro presente,
per il futuro che sta davanti a noi,
più esteso e più vasto dei nostri progetti.

Sii lodato, Signore,
per l’ora della tua venuta,
per il Giorno che ormai è vicino,
per la vigilanza dei cuori che ti sanno aspettare.

Sii benedetto, Signore,
per la grandezza dell’uomo che tu incoroni di gloria,
per il suo lavoro che tu benedici,
per la sua attesa che tu colmerai.

Esprimi nel segreto una tua preghiera.

PREGHIERA

Dio di Abramo, di Isacco e di Giacobbe,
in tuo Figlio hai voluto condividere
la nostra condizione umana
fino ad annoverare tra i suoi antenati,
insieme a umili e giusti figli di Israele,
anche stranieri e peccatori:
ricevi il nostro ringraziamento
per la realizzazione del tuo disegno di salvezza,
compiuto in Gesù il Messia,
benedetto ora e nei secoli dei secoli.
– Amen.

PADRE NOSTRO

BENEDIZIONE

Benediciamo il Signore
– rendiamo grazie a Dio.

Il Padre, dal quale procede ogni paternità
in cielo e sulla terra,
vi conceda di essere rafforzati con potenza dal suo Spirito.
– Amen.


Musica e testi:
Ecco il Signore viene, Edizioni Qiqajon
Innario di Bose, Edizioni Qiqajon
La preghiera dei giorni, Edizioni Qiqajon