Solennità della gloria della croce


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/monast59/public_html/templates/yoo_moustache/styles/bose-home/layouts/article.php on line 44

Coppo di Marcovaldo, Crocifissione, tempera su pannello, 1260 ca., Museo civico di San Gimignano
Coppo di Marcovaldo, Crocifissione, tempera su pannello, 1260 ca., Museo civico di San Gimignano

Lunedì 14 Settembre, in occasione della Solennità della gloria della croce, l'Eucaristia verrà celebrata nella pieve di Cellole alle ore 12.

La festa dell’Esaltazione della santa croce, nata a Gerusalemme per celebrare il ritrovamento della croce del Signore, si diffuse in tutto l’Oriente e, dalla metà dell’VIII secolo anche in Occidente.

Il termine “esaltazione”, improntato al vangelo di Giovanni (3,14), si richiama al rito bizantino, durante il quale il prete innalza la croce e benedice il popolo volgendosi verso i quattro punti cardinali per significare che, attraverso la croce, la salvezza è giunta fino agli estremi confini della terra. La santa croce viene esaltata e onorata come trofeo della vittoria pasquale; da essa il Signore regna sull’universo. L’antifona latina canta: “Noi ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua santa croce hai redento il mondo”.