Recently added item(s) ×

You have no items in your shopping cart.

Confettura extra di Clementine

Confettura extra di Clementine

Availability: Out of stock

€5.00
Dolci e succosi agrumi
Description

Details

Di solito si tende a distinguere i mandarini dalle clementine per il fatto che in queste ultime sono assenti i semi. Le differenze non si limitano a questa caratteristica che rende il piccolo frutto “amico” dei bambini. Le clementine sono circolari, i mandarini sono più schiacciati ai poli. La scorza delle clementine vira verso il colore rosso, il frutto è molto turgido, succoso e dolce.

Additional Information

Additional Information

Net weight (g) 360
Container Barattolo di vetro
Ingredienti

Cedri, zucchero.
Frutta utilizzata: 69g per 100g di prodotto.
Zuccheri totali: 58g per 100g di prodotto.

Nutritional values

 Valori nutrizionali medi per 100g di prodotto:

DENOMINAZIONE

VALORI

UNITÀ DI MISURA

Energia

 
 1015

Kj

 239

Kcal

Grassi

 0,1

g

di cui acidi grassi saturi

 0

g

Carboidrati

 58

g

di cui zuccheri

 58

g

Proteine

 0,9

g

Sale

 0,1

g

Consigli d’uso Da provare come marmellata per una crostata.
Per saperne di più

Mandarino o clementina?

L’unica caratteristica comune tra mandarini e clementine è che si consumano prevalentemente in spicchi. Donano freschezza dopo un pasto o a merenda. È vero, i due frutti si somigliano, ma esistono delle differenze significative: consistenza della polpa, sapore, aspetto. La nascita del mandarino, secondo gli storici, risale a ben 3mila anni fa in Giappone; invece le clementine nascono dall’innesto del mandarino su una pianta di arancio amaro e sono di origine molto recente.

You may also be interested in the following product(s)