Lessico della vita interiore


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/monast59/public_html/templates/yoo_moustache/styles/bose-home/layouts/article.php on line 44

© Rizzoli 2004
© Rizzoli 2004

Le parole della spiritualità


"Perché c'è una sorta di filo rosso che mi ha accompagnato in questo itinerario nella spiritualità cristiana ed è la convinzione la nostra vita ha un senso e che a noi non spetta né inventarlo né determinarlo, ma semplicemente scoprirlo presente e attivo in noi e attorno a noi: riconosciutolo, ci reca in dono la libertà di accoglierlo" E. B.

Un lessico della vita interiore deve iniziare da
una rivisitazione dei nomi, dalle parole
della fede e della preghiera. Enzo Bianchi, fondatore e priore della Comunità Monastica Bose, autorevole punto di riferimento
della cristianità di oggi, ha fatto della riflessione a Parola di Dio e del dialogo con il mondo laico il cuore del suo mandato evangelico. Questo libro intende consegnare a credenti e non la speranza e la possibilità di una autentica vita spirituale attraverso un nuovo battesimo di parole, parole che dicano la realtà, aderiscano alla realtà e che sappiano creare e plasmare la realtà.
Alla ricerca insomma di una parola per la vita che tratta dal vissuto quotidiano, possa fornirlo di un senso; una parola proveniente dall'esterno capace di scendere nelle profondità dell' essere; un evento esteriore capace di orientare l'interiorità di chi ascolta. "Dare il nome" alle cose significa compiere il primo passo per la loro conoscenza, la presa
di possesso, l'acquisizione di una consapevolezza che al nome non si ferma. Come nelle autorevoli raccolte dei primi secoli
del cristianesimo, queste pagine sono nate in risposta a sollecitazioni di fratelli, sorelle e ospiti della Comunità di Bose, e hanno
assunto la forma scritta proponendosi di tessere un dialogo con un uditorio più vasto
ma non meno interessato dentro e fuori la compagine ecclesiale.
Le voci (da Vita spirituale a Ascesi, Attenzione, Meditazione, Umiltà, Solitudine... fino a Gioia)
sono ordinate non alfabeticamente né tematicamente, ma secondo un percorso fatto di rimandi e richiami, in cui un termine ne evoca un altro, lo spiega, lo riprende più avanti. Percorso non lineare, ricco di sorprese e di punti di vista differenti, alla ricerca di "un'irraggiungibile globalità di comprensione, come la farfalla che danza attorno al fuoco e finisce per conoscerlo solo gettandovisi dentro".

Enzo Bianchi
Lessico della vita interiore
Le parole della spiritualità

© Rizzoli 1999 - 2004

tradotto in francese, inglese, spagnolo,