Ogni cosa alla sua stagione


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/monast59/public_html/templates/yoo_moustache/styles/bose-home/layouts/article.php on line 44

© 2010 Einaudi
© 2010 Einaudi

 

  dicembre 2010

Dalla semplice cella del convento di Bose, un viaggio nei ricordi, alla ricerca dei luoghi e dei momenti  che hanno dato significato e colore alla vita di Enzo Bianchi. Raccontando l'infanzia e i giochi nel Monferrato - punto di partenza anche per Il pane di ieri -, l'isola greca di Santorini, gli anni dell'università a Torino, l'atmosfera delle feste di Natale, i sapori e i profumi della propria terra, Enzo Bianchi riflette sullo scorrere del tempo, scandito dal ciclo delle stagioni e dal ritmo dell'esistenza dell'uomo.

I giorni degli aromi.
I giorni del focolare.
I giorni del presepe.
I giorni della memoria.

Spirito e memoria, in una quieta meditazione sui luoghi e i tempi che sono riusciti a lasciare un'impronta indelebile nel cuore e nella mente. Enzo Bianchi parte alla ricerca di angoli di mondo e spazi dell'anima, per rispondere con saggezza a una domanda semplice ma profonda: «che ne è dei miei giorni?».

Enzo Bianchi
Ogni cosa alla sua stagione
© 2010 Einaudi