Slideshow in home page Cellole

Noi uomini siamo qui sulla terra per portare avanti il grano, per far ascendere in ritmi sempre più intensi la luce e la vita, senza interessarci delle tenebre e delle opposizioni alla vita.

Giovanni Vannucci

I frutti dell'orto e le ceramiche di Cellole

Il lavoro della comunità a Cellole

Pieve di Cellole, 22 luglio 2018
In questi giorni ricordiamo lo scultore e amico Bruno Martinazzi che al monento della nostra venuta alla Pieve di Cellole ci aveva fatto dono di una delle sue opere intitolata "Caino e Abele".  Al momento i 5 fratelli che vivono stabilmente a Cellole si occupano della manutenzione delle case, della Pieve romanica, l'antico oratorio annesso ora cappella invernale e del terreno e dei prati attorno, coltivando l'orto e producendo verdura e frutti, uno dei fratelli impastando la terra produce ceramiche, un altro fratello approfondisce lo studio dei Padri della chiesa Siriana.

Agosto 2018

Orario e calendario per gli ospiti a Cellole

mercoledì 15 agosto
TRANSITO DELLA BEATA VERGINE MARIA
7.00   PREGHIERA DEL MATTINO
11.00 EUCARISTIA (S. MESSA)
17.00 VESPRO

da lunedì 20 a sabato 25 agosto
SETTIMANA GIOVANI
(aperta ai giovani dai 17 ai 29 anni)
con i fratelli di Cellole

Per informazioni e prenotazioni per essere ospitati a Cellole, telefonate allo 0577 946057 dalle ore 20.00 alle 21.00, tutti i giorni, eccetto il martedì e il sabato.

Monastero di Bose - Fraternità di Cellole

Loc. Cellole, 1 I 53037 San Gimignano (SI)
tel e fax 0577 946057 e-mail: cellole@monasterodibose.it