Il lavoro a Cellole

La grande varietà dei lavori svolti a Cellole scaturisce a un tempo dalla chiamata di ciascuno a mettere i propri doni a servizio degli altri e dalle concrete opportunità e necessità che emergono dal contesto locale. È così che alcuni di noi si dedicano all’attività agricola, altri alla lavorazione della ceramica; c’è chi si dedica allo studio dei padri della chiesa siriaca e chi compie il servizio della Parola, in diverse comunità e chiese locali; c’è chi si occupa della manutenzione degli edifici e del verde.

 

In linea con la tradizione monastica svolgiamo con serietà e scrupolo professionale il nostro lavoro quotidiano. È così che ci guadagniamo da vivere,  cercando semplicemente di svolgere bene il nostro compito, non in uno spirito di competitività produttiva, ma di sana laboriosità.

I proventi dei vari lavori e attività sono consegnati all’incaricato affinché sia radicale la condivisione  dei beni.

A questi lavori si aggiungono i servizi legati all’accoglienza degli ospiti (cucina, lavapiatti, pulizie …), che ci impegnano tutti a turno.

 

Monastero di Bose - Fraternità di Cellole

Loc. Cellole, 1 I 53037 San Gimignano (SI)
tel e fax 0577 946057 e-mail: cellole@monasterodibose.it