La cattedra dei poveri e dei sofferenti

La cattedra dei poveri e dei sofferenti

15 - 20 Agosto 2016

(Salva su calendario)

Italia

a cura di Enzo Bianchi, Priore di Bose

Gesù non ha mai incontrato delle “categorie” di persone, ma è entrato in relazione con gli uomini e le donne in quanto tali, in quanto esseri umani come lui.
Ma per quanti erano colpiti da svariate malattie e povertà Gesù ha mostrato particolare attenzione, accoglienza, cura: sono stati loro i primi destinatari del suo annuncio della buona notizia del Regno.
L’incontro con l’umanità sofferente ha costituito per Gesù una sorta di Bibbia vivente, in carne e ossa, un magistero dell’umano e una rivelazione del divino, un luogo di apprendimento del vivere e del credere.

Per iscrizioni:

Tel: (+39) 015 679 185
dal lunedì al sabato eccetto sabato sera
a questi orari
dalle 10.00 alle 12.00;

dalle 14.30 alle 16.30;

dalle 20.00 alle 21.00.


Per informazioni:ospiti@monasterodibose.it