Liturgia e vita spirituale

Liturgia e vita spirituale

04 - 07 Dicembre 2017

(Salva su calendario)

Italia

ISCRIZIONI APERTE DA LUNEDÌ 11 SETTEMBRE 2017

Goffredo Boselli
monaco di Bose

PROGRAMMA

A cinquant’anni dal concilio si può affermare che la liturgia è diventata nutrimento per la vita spirituale dei credenti? A questo mirava l’intera riforma liturgica conciliare e questo rimane il suo criterio di verifica. Il corso cercherà di rispondere a questo interrogativo, mostrando come oggi la questione di fondo non sia come i credenti vivono la liturgia, ma se i credenti vivono della liturgia che celebrano. Se il cristiano, e in particolare il monaco o il presbitero, non vive della liturgia che celebra la sua vita spirituale non potrà raggiungere quella piena maturità che solo l’unità tra lectio divina e liturgia può dare. Il corso ripercorrerà i temi maggiori del rapporto tra Bibbia e liturgia, la mistagogia, il messale, la preghiera eucaristica, il rapporto tra culto e fede.

Testi per l’approfondimento: G. Boselli, Il senso spirituale della liturgia, Qiqajon, Magnano 2011; E. Bianchi, G. Boselli, Il vangelo celebrato, San Paolo, Cinisello Balsamo 2017.


Lo Studium del Monastero di Bose organizza ogni anno alcuni corsi di studio per i novizi e le novizie aperti anche agli ospiti, riguardanti le discipline bibliche, teologiche e umanistiche.
Le lezioni sono dal lunedì al giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle 18,00.

Per iscrizioni:
Tel: (+39) 015 679 185
dal lunedì al sabato eccetto sabato sera
con i seguenti orari:

dalle 10.00 alle 12.00;

dalle 14.30 alle 16.30;

dalle 20.00 alle 21.00.

Per informazioni:
ospiti@monasterodibose.it



Studium    |    Monastero di Bose