Messaggio di Daniel, Patriarca di Romania

XIX Convegno Ecumenico Internazionale di spiritualità ortodossa
LA PAROLA DI DIO NELLA VITA SPIRITUALE
Bose, 7-10 settembre 2011
in collaborazione con le Chiese Ortodosse

 + DANIEL, Patriarca della Chiesa Ortodossa RomenaMESSAGGIO DI DANIEL, PATRIARCA DI ROMANIA
 
Con grande gioia, ci indirizziamo a voi, partecipanti al XIX Congresso Ecumenico Internazionale di Spiritualita Ortodossa, che ha come il tema "La Parola di Dio nella vita spirituale", rivolgendovi il nostro messaggio.

Il centro della vita spirituale della Chiesa lo costituisce la Persona del Nostro Salvatore Gesù Cristo, la Parola eterna di Dio, il quale si e fatto uomo per donare all'uomo la vita eterna in comunione con la Santissima Trinità.

Tramite il lavoro dello Spirito Santo, il Logos oppure la Parola di Dio si trova presente misticamente nelle parole della Santa Scrittura e della Santa Tradizione, entrambe custodite della Santa Chiesa. Per cui, la Chiesa - il Corpo mistico di Cristo - illuminata e guidata dello stesso Santo Spirito il Quale ha ispirato le Scritture e ha come missione di testimoniare la presenza attiva della Parola di Dio nel mondo, come un assaggio del Regno dei Cieli.

I Padri della Chiesa ci mostrano che nella Chiesa di Cristo ci saziamo dal contenuto spirituale delle Sante Scritture, come anche del pane eucaristico, perche il contenuto spirituale di loro è Cristo Stesso - la Parola di Dio oppure la Parola di vita. In quanto Cristo Crocifisso e Risorto rimane sempre presente nella Sua Chiesa fino alla fine dei tempi (cf. Matteo 28, 20), leggere la Santa Scrittura, tramite il quale noi entriamo nella comunione con Cristo, la Parola di vita, è molto di più d'un atto di cultura teologica, essa è un atto di comunione e di crescita spirituale nell'amore verso Dio e verso gli uomini. Questa attività spirituale è necessaria al mondo d'oggi, marcato dal fenomeno della secolarizzazione, percepito come allontanare all'uomo di Dio, e affettata dall'individualismo, percepito come allontanare dell'uomo nella sua relazione con il prossimo, ma anche con un mondo invasato con una inflazione di parole e d'immagine mediatici senza un contenuto spirituale profondo. Però, la Parola di Dio presente e sentita nella vita della Chiesa ci insegna e ci aiuta a sentire che l'anima dell 'uomo valorizza molto di più di tutti i beni materiali terrestri e che l'uomo è creato non per fìnire nella morte, ma per la risurrezione, cioè per vivere in eterno nell'amore di Dio. Per cui, la vita del cristiano sulla terra è la preparazione per la gioia della vita eterna, in comunione dell'amore di Dio con gli uomini di tutti i tempi e di tutti i luoghi.

Nella Chiesa Ortodossa, ascoltare e contemplare la Parola di Dio si realizza e si esprime in tanti modi, cioè: tramite le letture bibliche, la musica sacra, le icone, affreschi, modalità di esprimere solennemente e misticamente la comunione dell 'uomo fedele con Cristo - la Parola della vita, nella Chiesa e nella vita personale quotidiana.

Cosi, la Verità, l'Amore, e la Luce di Cristo, presente nella Santa Scrittura, unifica e santifica la vita della comunità cristiana e di ogni cristiano in parte, donandoli gioia e pace, speranza e coraggio, quando questo unisce ogni giorno la preghiera con la lettura biblica oppure con l'audizione biblica radiofonica.

Preghiamo la Santissima Trinità di benedire tutti organizzatori e partecipanti a questo incontro spirituale e missionario, perche i loro lavori portino la luce e la gioia nelle anime di tutti!

+ DANIEL
Patriarca della Chiesa Ortodossa Romena

Con il sostegno di             Con il contributo di       
CSP marchio ORIZZ POS bn        regione piemonte  crt rgb 8 trasp grigio cariplo FCRB