Messaggio di Theodoros II, Patriarca di Alessandria

XVIII Convegno Ecumenico Internazionale di spiritualità ortodossa
COMUNIONE E SOLITUDINE NELLA TRADIZIONE ORTODOSSA
Bose, 8-11 settembre 2010
in collaborazione con le Chiese Ortodosse

Theodoros II, Patriarca di Alessandria e di tutta l’Africa

MESSAGGIO DI THEODOROS II, PATRIARCA DI ALESSANDRIA

Reverendissimo padre Enzo Bianchi,
priore del Sacro Monastero di Bose,
grazia e misericordia da parte del Risorto dai morti,
Cristo Salvatore.

Con molto piacere abbiamo ricevuto la vostra lettera del 30 di Marzo del presente anno e il programma allegato del convegno inter-cristiano internazionale di spiritualità ortodossa e vi ringraziamo di cuore per avercene gentilmente messo al corrente.
Per questo motivo vogliamo informarvi, nell’amore, che molteplici motivi di obblighi pastorali non consentono la nostra personale presenza. Tuttavia saremo spiritualmente vicini a voi e nella preghiera invocheremo per voi i doni migliori da parte di Dio.
L’impegno e l’operosità del vostro Sacro Monastero sono splendidi e la dinamica apostolica che caratterizza gli eventi e le manifestazioni che con prodigalità, zelo e amore del Signore vi sono organizzate inducono la nostra modesta persona ad averne “vanto nel Signore”.

Auguriamo e preghiamo che la grazia del di Cristo Risorto sostenga e rafforzi il vostro servizio e la vostra lotta spirituale nel mondo e nella Sua Chiesa. Cristo è risorto! Tanti auguri: ad multos annos!

Theodoros II,
Patriarca di Alessandria e di tutta l’Africa

Nella grande città di Alessandria
15 Aprile 2010

Con il sostegno di             Con il contributo di       
CSP marchio ORIZZ POS bn        regione piemonte  crt rgb 8 trasp grigio cariplo FCRB