Messaggio di José Rodríguez Carballo, segretario della congregazione degli istituti di vita consacrata

XXIII Convegno Ecumenico Internazionale di spiritualità ortodossa
MISERICORDIA E PERDONO
Bose, 9-12 settembre 2015
in collaborazione con le Chiese Ortodosse

Messaggio di José Rodríguez Carballo, segretario della congregazione degli istituti di vita consacrata

José Rodríguez Carballo
José Rodríguez Carballo
Reverendo e caro Fr. Enzo Bianchi
mi è pervenuta la Sua lettera del 6 maggio u.s., con la quale Ella mi comunica che, per il prossimo 9-12 settembre 2015, il Monastero di Bose, in collaborazione con le Chiese Ortodosse, ha organizzato il XXIII Convegno Ecumenico Internazionale di Spiritualità Ortodossa, dal titolo Misericordia e perdono. Non posso che compiacermi e felicitarmi con Lei per questa splendida iniziativa che affronta uno dei temi non solo più attuali del nostro tempo, quello della misericordia e del perdono, ma anche tra i più cari a Papa Francesco, che non si stanca di annunciare alla Chiesa e al mondo l'amore misericordioso del Padre, che non si stanca mai di perdonare. Il Convegno, poi, con la spiccata intenzione di costruire nuovi ponti tra l'Oriente e l'Occidente, merita l'adesione più convinta e cordiale. Sono lieto di unirmi al plauso di coloro che sostengono e stimano di cuore le Vostre iniziative.

La ringrazio per la cortesia usatami e colgo molto volentieri l'occasione per salutarLa cordialmente nel Signore.

Con il sostegno di             Con il contributo di       
CSP marchio ORIZZ POS bn        regione piemonte  crt rgb 8 trasp grigio cariplo FCRB