Messaggio di Ireneos, Arcivescovo di Creta

XXIII Convegno Ecumenico Internazionale di spiritualità ortodossa
MISERICORDIA E PERDONO
Bose, 9-12 settembre 2015
in collaborazione con le Chiese Ortodosse

Ireneos Arcivescovo di Creta
Ireneos Arcivescovo di Creta
MESSAGGIO DI IRENEOS, ARCIVESCOVO DI CRETA

Reverendissimi metropoliti,
Vescovi amatissimi da Dio,
cari fratelli e sorelle,
cari convegnisti.

Ringrazio innanzitutto questo Sacro Monastero che mi ha invitato a venire – e ammetto che ero veramente molto occupato, ma ho voluto corrispondere all’invito, e per questo sono venuto lasciando tutti i miei lavori. In questo momento ho appena visto i diversi lavori del monastero – non li ho visti tutti, ma quelli che ho visto, erano veramente molto belli, e mi sono piaciuti molto… soprattutto i fiori – che sono veramente magnifici – e gli ortaggi e tutto il resto. Il monastero, lo stesso, penso che sia davvero molto bello, per quanto ho potuto vedere degli spazi. In particolare, poco fa eravamo con il santo igumeno e con altri fratelli e abbiamo visto diverse cose. Ma più di tutto, il convegno, i conferenzieri, tutti voi, che siete persone amabili e benedette… e per merito vostro, e per la benedizione dei conferenzieri il convegno è davvero benedetto!

Ringrazio Dio che mi ha reso degno di essere qui, e ringrazio tutti voi.

Con il sostegno di             Con il contributo di       
CSP marchio ORIZZ POS bn        regione piemonte  crt rgb 8 trasp grigio cariplo FCRB