Nina Kauchtschischwili passou deste mundo para o Pai

Bose, settembre 1993
Nina Kauchtschischwili al tavolo con il priore Enzo Bianchi nel primo convegno del 1993

4 Janeiro 2010
Recordamos com afecto e gratidão o seu trabalho apaixonado na organização dos Convénios Ecuménicos Internacionais de Espiritualidade Ortodoxa em que, desde o princípio, ajudava na estrutura científica

Bose, 04 gennaio 2010

È passata da questo mondo al Padre l’amata Nina Kauchtschischwili (20 agosto 1919-4 gennaio 2010), insigne slavista e infaticabile ricercatrice dell’unità tra i cristiani. Ricordiamo con affetto e gratitudine il suo appassionato lavoro nell’organizzazione dei Convegni ecumenici internazionali di spiritualità ortodossa, di cui abbiamo sin dall’inizio curato insieme il profilo scientifico nella sezione russa, il suo grande amore per la Chiesa ortodossa russa, la sua passione per i profondi interrogativi dischiusi dal pensiero russo, di cui era straordinaria conoscitrice, la sua fede viva, la sua incrollabile speranza nell’unità delle Chiese voluta dal Signore.

Bose, settembre 2006
Nina Kauchtschischwili

«Un quesito praticamente insolubile per me», confessava «è che non so quale sia la mia lingua, non so quale lingua mi sia veramente familiare, in quale lingua riesco davvero a esprimermi. Sono figlia di padre georgiano e madre russa e sono nata a Berlino…».

Le molte lingue di Nina erano in realtà i molti volti che sapeva accogliere e amare, facendo sentire vicini i lontani, riconducendo quel che appariva straniero a ciò che è proprio dell’uomo.

Il priore fratel Enzo e la comunità si uniscono fraternamente alla preghiera di tutti quanti la conoscono e la amano: una delegazione della comunità sarà presente - secondo un desiderio espresso da Nina stessa - ai suoi funerali.

Bose, settembre 2008
Nina Kauchtschischwili durante os trabalhos do Convénio Ecuménico Internacional de 2008
Ora la sua sete è colmata e Nina intercede ardentemente presso Dio, in quella "Terra dei viventi" che ha instancabilmente cercato.

Obras publicadas na nossa Editorial

pdf NIKOLAJ LESKOV E LO SPIRITO MISSIONARIO: PAROLA DI UN UOMO, PAROLA DI DIO