Slideshow in home page Bose

Bose è una comunità di monaci e di monache appartenenti a chiese cristiane diverse che cercano Dio nell'obbedienza al Vangelo, nella comunione fraterna e nel celibato. Presente nella compagnia degli uomini si pone al loro servizio.


Fr. Enzo Bianchi

Pellegrinaggio: un ritorno a Dio

La Stampa 16 novembre 2017

Pubblichiamo il testo che accompagna la sezione «Pellegrinaggio» della mostra «Odissee» a Palazzo Madama - Torino. L'esposizione approfondisce it tema del viaggio e delle migrazioni attraverso un centinaio di opere provenienti diversi musei.

Il pellegrinaggio è metafora dell’intera esistenza umana, il “luogo” in cui il cristiano è chiamato alla santità, il percorso che ha come meta visibile un “luogo santo”, ma come scopo, la santificazione del pellegrino, “figlio perduto” che ritrova la propria santità nel cammino verso la santità del Padre che lo attende.

Commento al vangelo

I peccati di omissione

26 novembre 2017

XXXIV domenica del tempo Ordinario
Mt  25,31-46

di ENZO BIANCHI

I peccati di omissione sono i capi di accusa contro di noi nel giorno del giudizio. Benedizione per chi ha saputo prendersi cura, con la sua carne, della carne dei fratelli e delle sorelle; maledizione per chi è passato oltre, magari bisbigliando preghiere, ma non vedendo, non riconoscendo, non avvicinandosi all’altro che era nel bisogno. Questa pagina è un grande insegnamento per chi pensa di poter amare il Dio che non si vede senza amare il bisognoso che si vede…

Per pregare con noi

Preghiera dei giorni: Martedì (II)

21 novembre 2017

Gesù tu vieni a noi nel nostro buio, per farci volgere all’aurora, fa’ che scorgiamo il tuo passare, noi vedremo la Luce nella luce.

Ospitalità

Ritiri in giornata

3 Dicembre 2017
Ritiro di Avvento

L'anno liturgico prevede dei tempi forti in cui ci è dato rinnovare ogni volta la nostra fede. Per questo viviamo queste giornate nella preghiera assidua per incontrare il Signore che viene. La giornata di ritiro prevede un primo incontro alle ore 10.30, l’eucaristia alle 12.00, la ripresa con il secondo incontro alle 15.00, seguito dal vespro. Il silenzio esterno viene osservato da tutti allo scopo di favorire l'incontro con il Signore.