Slideshow in home page Bose

Bose è una comunità di monaci e di monache appartenenti a chiese cristiane diverse che cercano Dio nell'obbedienza al Vangelo, nella comunione fraterna e nel celibato. Presente nella compagnia degli uomini si pone al loro servizio.


Vangelo del giorno

Pregare per non smettere di sperare un mondo diverso

26 febbraio 2024

Nella tradizione cristiana il Padre nostro - che il nostro brano oggi ci propone - è noto con il titolo di “Preghiera del Signore” (Oratio dominica), e questo va inteso in senso forte. Il Padre nostroè la preghiera che prima di tutto il Signore ha fatto propria e che riassume in qualche modo (traducendola in forma di preghiera) l’essenza del suo insegnamento e della sua vita come emergono dai vangeli. In questo senso giustamente Tertulliano, autore del primo commento antico al Padre nostro, lo chiamava breviarium totius evangelii, “compendio dell’intero vangelo”. 

Vangelo della domenica

Una luce da altrove

25 febbraio 2024

Marco 9,2-10
II Domenica di Quaresima
di Sabino Chialà

La luce che risplende sul volto e sulle vesti di Gesù viene da altrove. È il riflesso della sua divinità, che viene dal suo essere Figlio. Viene da altrove, ma questo altrove non è esterno a Gesù. Quella luce è emergenza di ciò che Gesù è in verità. Quello che appare è la sua identità profonda, che per un attimo i tre discepoli possono contemplare. È come se per un attimo fosse alzato il velo.

Ospitalità

Camminando con Marco (Mc 8-13)

Da Sabato 02 Marzo 2024 a Domenica 03 Marzo 2024

Raffaele Ogliari

Quello che si sa di lui lo si deve a un libro. Se avessimo un orecchio un po’ più fine, potremmo fare a meno di quel libro e ricevere notizie di lui ascoltando il canto dei granelli di sabbia, sollevati dai suoi piedi nudi. Nulla si riprende dal suo passaggio e il suo passaggio non conosce fine. (Ch. Bobin). 
Camminare con la Parola. Per giovani (18-35 anni)