Slideshow in home page Bose

Bose è una comunità di monaci e di monache appartenenti a chiese cristiane diverse che cercano Dio nell'obbedienza al Vangelo, nella comunione fraterna e nel celibato. Presente nella compagnia degli uomini si pone al loro servizio.


Fr. Enzo Bianchi

Condividere l’essenziale per vivere

Jesus - Bisaccia del mendicante - Luglio 2018
di ENZO BIANCHI

Non passa giorno in cui non si sentano rimbalzare da un lato all’altro del globo e del nostro paese parole usate come pietre contro lo straniero, il diverso, l’altro, soprattutto quando questo coincide con il povero, l’ultimo, l’indifeso. Parole che contraddicono un sentimento e un principio umano antichi quanto il loro opposto “homo homini lupus”: la solidarietà, la condivisione. Sì, perché fin dalla primitiva concorrenziale caccia al cibo per la sopravvivenza, l’essere umano ha avuto davanti a sé una scelta fondamentale: vivere contro gli altri oppure vivere con gli altri, con-vivere e, quindi, condividere l’essenziale per vivere.

Commento al vangelo

La tenerezza del pastore

22 luglio 2018

XVI domenica del tempo Ordinario
Mc 6,30-34

di ENZO BIANCHI

Su ogni nostra decisione, su ogni nostra scelta necessaria e buona, ciò che deve avere il primato è la misericordia. Se ogni nostra scelta e ogni nostra azione non obbediscono innanzitutto alla misericordia, non sono conformi ai sentimenti che furono in Cristo Gesù.

Per pregare con noi

Elia e tutti i santi profeti

20 luglio

O Dio dei profeti, nascosto è il tuo volto, tu parli nel silenzio e noi troviamo pace.

Ospitalità

Serate musicali estive a Bose 2018

Alcune sere durante l’estate, durante le tradizionali settimane bibliche e di spiritualità, la comunità propone agli ospiti un momento musicale, per condividere istanti di bellezza e di distensione con amici musicisti.

giovedì 19 luglio 2018, ore 20,30

Carlo Maver, bandoneon

Carlo Maver è un musicista che mette al centro della propria ricerca musicale il tango e le sonorità mediterranee e la ricerca della sacralità del suono. Tra i pochi allievi del grande bandoneonista argentino Dino Saluzzi, si è esibito in Portogallo, Spagna, Francia, Albania, Argentina, Australia, Afghanistan, Etiopia, India, Bahamas. All'attivo ha tre cd con composizioni originali: Spaesaggi, 12 Nodi, Tracce d'Africa. In teatro ha collaborato con attori come Natalino Balasso, Matteo Belli, Angela Malfitano. Ideatore e direttore artistico di Eco della musica, festival ecologico-musicale sui crinali degli Appennini, si occupa anche di altre rassegne assieme a Marco Tamarri e Claudio Carboni.