images/newsletter/vangelo_del_giorno/18_12_01_Vangelo-del-giorno_avvento.jpg

In questa rubrica giornaliera vi proponiamo la meditazione del Vangelo del giorno preparata da un fratello o una sorella di Bose. Il nostro desiderio è di spezzare il pane quotidiano della parola di Dio, condividendo la lectio divina fatta nella solitudine della cella monastica. Per tutti il fine è quello indicato da Ignazio d’Antiochia, “rifugiarmi nel Vangelo come nella carne di Gesù” (Lettera ai Filadelfiesi).

Le pericopi del vangelo seguono il lezionario proprio del nostro monastero.

Le immagini che si affiancano ai commenti di questo avvento sono tessuti africani. Un modo per sottolineare la gioia di queso tempo liturgico, la vitalità di colori e messaggi del continente africano.

L'abito nuziale

Leggi tutto: L'abito nuziale

5 dicembre 2018

Che cos’è quest’abito nuziale? Nient’altro che la nostra umanità, l’umanità in cui è entrato, di cui si è rivestito il Figlio di Dio, lo Sposo dell’umanità, non per concessione, ma perché l’amava di una passione incontenibile.

Continua la lettura