Vita da preti. Tentazione mediocrità

97b2a60ffd663428685958de72f73ddf.jpg
Il Sole 24 ORE, 25 aprile 2010
di GIANFRANCO RAVASI
Una sorta di ''lettera'' indirizzata da un monaco non sacerdote ai presbiteri s'intitola Presbiteri: parola e liturgia. Il suo scritto ha un ampio spazio dedicato al «come celebrare la messa»

Il Sole 24 ORE, 25 aprile 2010
di GIANFRANCO RAVASI

vai al libro:
{link_prodotto:id=915}

[...] Parlavamo di sorgente vitale. Ebbene, essa si esprime in due fonti capitali: la Bibbia e l'Eucaristia.

Per questi una sorta di ''lettera'' indirizzata da un monaco non sacerdote ai presbiteri s'intitola {link_prodotto:id=915}, l'autore non ha bisogno di presentazione: è il priore e fondatore della comunità monastica di Bose, Enzo Bianchi, e il suo scritto ha un ampio spazio dedicato al «come celebrare la messa», l'atto supremo del ministero sacerdotale, atto seguito in tutte le sue scansioni rituali, ma presentato anche nella sua ars celebrandi (significativo il capitoletto sugli "abusi liturgici'' che offendono quest'arte). [...]

RECENSIONI AI LIBRI E CD DI BOSE

VETRINA LIBRI E CD