La via radiossa per l'oriente

©2006 Edizioni Qiqajon
©2006 Edizioni Qiqajon
Studia Patavina, 04/2011
di GIORGIO FEDALTO
La via radiosa per l'oriente. I testi e la storia del primo incontro del cristianesimo con il mondo culturale e religioso cinese (secoli VII-IX). MATTEO NICOLINl ZANI ripercorre la storia della diffusione del cristianesimo in Asia

RECENSIONI AI LIBRI E CD DI BOSE

Studia Patavina, 04/2011

vai al libro:
MATTEO NICOLINl ZANI
 {link_prodotto:id=438}
I testi e la storia del primo incontro del cristianesimo
con il mondo culturale e religioso cinese (secoli VII-IX)

Negli anni 1271-1295 Marco Polo era in Asia e nella sua relazione di viaggio ricordava l'incontro avuto a Fuzhou, città della Cina meridionale, con persone di religione cristiana, che oltre a possedere libri contenenti espressioni del Salterio, conservavano immagini dipinte di apostoli o discepoli che fossero. Il tutto risaliva alla predicazione cristiana là arrivata settecento anni prima, il che riportava gli inizi di quelle comunità alla fine del secolo VI.

Partendo da questa testimonianza l'Autore ripercorre la storia della diffusione del cristianesimo in Asia, analizzando l'espansione della Chiesa siro-orientale dalla Persia alla Cina, rintracciandone i resti archeologici rimasti ed elementi di una letteratura cristiana poco conosciuta. Come è noto, quella diffusione missionaria si è resa possibile specie durante l'impero della dinastia Tang a cominciare dal 635: da quel periodo si possono trovare anche resti di monasteri cristiani. Un aspetto interessante qui esaminato è quello della celebre stele di Xi'an, con i problemi che essa presenta circa la terminologia cinese là usata per essere comprensibile alla cultura religiosa buddista. La stele non è l'unico documento storico analizzato: un certo numero di testi letterari cristiani, espressione della cosiddetta «religione della luce», viene presentato e tradotto, dove si constata la connessione tra cristianesimo e buddismo in un singolare dialogo, per il quale occorreva per prima cosa trovare i vocaboli comprensibili per la religione del luogo.

La competenza dell'Autore trova modo di applicarsi in un terreno difficile e poco conosciuto, ma estremamente importante nel periodo di globalizzazione e di ecumenismo nel quale viviamo.

GIORGIO FEDALTO

vai al libro:
MATTEO NICOLINl ZANI
 {link_prodotto:id=438}
I testi e la storia del primo incontro del cristianesimo
con il mondo culturale e religioso cinese (secoli VII-IX)

RECENSIONI AI LIBRI E CD DI BOSE