“Fate attenzione e guardatevi da ogni cupidigia!”

Leggi tutto: “Fate attenzione e guardatevi da ogni cupidigia!”

31 luglio 2016

di ENZO BIANCHI

Noi umani siamo preda di un’illusione mortifera che Gesù vuole sradicare dal nostro cuore: quella che la ricchezza e la proprietà di molti beni salvino, diano senso e significato alla vita. Spesso non lo ammettiamo, ma in realtà lo pensiamo, e facciamo di questo criterio l’ispirazione di molte nostre scelte… E così dimentichiamo la volontà di Dio che tutti gli esseri umani siano fratelli e sorelle e partecipino con giustizia alla tavola dei beni della terra, in quella condivisione capace di combattere la povertà.

Continua la lettura

La preghiera secondo Gesù

Leggi tutto: La preghiera secondo Gesù

24 luglio 2016

di ENZO BIANCHI

Gesù insegna che sempre Dio ci dà lo Spirito santo, se glielo chiediamo nella preghiera, e lo Spirito che scende nella nostra mente e nel nostro cuore, lui che si unisce al nostro spirito, è la risposta di Dio. Lo Spirito, a sua volta, ci insegna ad amare e ad accettare di essere amati dagli altri, sempre e in ogni situazione. Questo è l’esaudimento vero e autentico, questo è ciò di cui abbiamo veramente bisogno!

Continua la lettura

La porzione buona

Leggi tutto: La porzione buona

17 luglio 2016

di ENZO BIANCHI

Grande è la novità di questa pagina: una donna si fa discepola di Gesù, e questa è “la porzione” di Maria che ascolta, la porzione buona che non le sarà mai tolta, perché “sua porzione è il Signore” (cf. Sal 15,5). Le donne non sono solo chiamate, come tutti i discepoli, al servizio, alla diakonía, ma innanzitutto all’ascolto: l’opposizione tra Marta e Maria rivelata da Gesù non è un’opposizione tra attività e contemplazione, ma tra non ascolto e ascolto del Signore.

Continua la lettura

Fare misericordia

Leggi tutto: Fare misericordia

10 luglio 2016

di ENZO BIANCHI

Ci sono persone ritenute impure, non ortodosse nella fede, disprezzate, che sanno “fare misericordia”, sanno praticare un amore intelligente verso il prossimo. Non si devono appellare né alla Legge di Dio, né alla loro fede, né alla loro tradizione, ma semplicemente, in quanto “umani”, sanno vedere e riconoscere l’altro nel bisogno e dunque mettersi al servizio del suo bene, prendersi cura di lui, fargli il bene necessario. Questo è fare misericordia!

Continua la lettura

Gli inviati del Signore

Leggi tutto: Gli inviati del Signore

3 luglio 2016

di ENZO BIANCHI

La vera speranza dei discepoli-missionari non va riposta nella riuscita della missione ma nella comunione di vita con il Signore, dal quale nessuno di loro potrà mai essere separato: nessun fallimento, nessuna persecuzione, neppure la morte potrà separare gli inviati dall’amore di Cristo!

Continua la lettura