“Più forti dell’odio”, il racconto di una vita monastica scandita dalla preghiera e dal lavoro


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/monast59/public_html/templates/yoo_moustache/styles/bose-home/layouts/article.php on line 44

 

Ma il libro comprende anche testi da cui si estraggono profonde riflessioni teologiche, bibliche, ecclesiali in particolare riguardanti il dialogo interreligioso.

A questo punto le considerazioni che scaturiscono dalla lettura del libro si intersecano con quelle che nascono  dalla visione del film  “Des hommes et des dieux” tradotto in “Uomini di Dio”. Film di Xavier Beauvois , dedicato alla vicenda degli stessi  monaci di Tibhirine che ebbe grandissimo successo al festival di Cannes del 2010.  Anche nel film si trova  la pacata narrazione dell’intera vicenda, privata da ogni enfatica drammaticità: dalla vita in comune con tutti i tratti caratteristici della vita monastica, ma anche integrata nella comunità islamica, al drammatico rapimento e a quello sperdersi da prigionieri, in un cammino violento ed armato che li porterà all’incontro finale con la Speranza, con il Padre,  con il  Dio di tutti .

Martiri per amore: “la mia vita, nessuno me la toglie, ma la offro da me stesso” (Gv 10,18).
Del resto come potrebbe essere diversamente. Dunque un libro (e un film) che è una storia d’amore, d’amore per il prossimo. Una storia di amore incarnata nella fedeltà alla spiritualità della Regola di San Benedetto e nella testimonianza della loro scelta  che ci riporta a capire il senso dell’amore vissuto, dell’amore percepito dal prossimo, e  che per di più ci aiuta a intendere come la gratuità  diventi l’elemento fondante di una vita cristiana se non disgiunta dalla Speranza : “sono convinto che la Bibbia è un libro di speranza e che leggerlo ha come risultato la speranza… In materia di speranza, tutto va ripreso in mano ogni mattino : Ascolta…spera nel Signore e osserva il suo cammino. Sii forte ! Rinsalda il tuo cuore e fatti coraggio “. Così scrive Padre Christofle a Pasqua del 1995.